Il Velodromo di Palermo riapre le porte ai grandi eventi. Il 28 luglio arriva Coez

Il Velodromo di Palermo riapre le porte ai grandi eventi. Il 28 luglio arriva Coez

Il Velodromo di Palermo riapre le porte ai grandi eventi. Il 28 luglio arriva Coez

Il Velodromo Paolo Borsellino di Palermo è pronto ad ospitare nuovamente i grandi eventi e lo farà già dalla prossima estate. Una notizia attesa da tempo che riporta il capoluogo siciliano al centro degli itinerari dei grandi eventi live. Il primo appuntamento è stato già fissato.

Il 28 luglio arriva Coez, l’artista rivelazione del 2017 che con il suo ultimo album “Faccio un casino” ha sbaragliato la concorrenza, convincendo pubblico e critica. Coez è diventato un vero e proprio fenomeno musicale. Con il suo sound che va tra rap e canzone d’autore ha saputo interpretare il linguaggio della sua generazione. Amato dai trentenni ma anche dai Millenials ha trovato il mix perfetto tra testi ricercati, hip hop, melodie pop, rap e la giusta dose di elettronica. L’iniziativa di Show Biz e Unlocked è supportata dal Comune di Palermo che ha assicurato il suo intervento rendendo disponibile la location ed inserendo l’evento nel cartellone di Palermo Capitale della Cultura. L’annuncio della data palermitana al Velodromo è stata data direttamente da Coez in un post sui profili social. “Dodici concerti - ha scritto l’artista - per fare un bel casino, per l’ultima volta, tutti insieme (prima del disco nuovo)”. Il 2017 è stato proprio il suo anno. Doppio disco di platino, un singolo da oltre 30 milioni di stream su Spotify, un video da oltre 50 milioni di visualizzazioni su YouTube, un tour estivo che ne ha decretato la grandezza, un tour invernale con 28 date tutte sold out prima di partire che si è concluso facendo esplodere per ben due volte il PalaLottomatica di Roma. “La mancanza di strutture idonee ad ospitare concerti che possano prevedere la presenza di migliaia di persone - commentano gli organizzatori - rischiava di far perdere l’occasione di avere a Palermo un artista straordinario. L’Amministrazione comunale con in testa il Sindaco Leoluca Orlando ha permesso ai tanti fans di Coez, che da tempo chiedevano l’organizzazione di un live in Sicilia, di poter predisporre la data al Velodromo ed ha assicurato la disponibilità della struttura. Il nostro ringraziamento va anche a tutti quelli che hanno lavorato per non far perdere alla città questa importante occasione e ricordiamo, tra gli altri, l’assessore Emilio Arcuri, Fabio Giambrone, il Sottosegretario alla Salute Davide Faraone e Valeria Grasso, delegata ai rapporti istituzionali del Ministero della Salute. Con il Velodromo nuovamente a disposizione possono ripartire le progettualità turistiche legate ai grandi eventi”. I biglietti saranno in vendita nei prossimi giorni su internet e nel circuito abituale di prevendite.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 5JJ qui sotto: