loader
Santa Teresa di Riva, al via la sesta edizione dei "Concerti al Santuario". Si esibiranno artisti di livello internazionale

Santa Teresa di Riva, al via la sesta edizione dei "Concerti al Santuario". Si esibiranno artisti di livello internazionale

Santa Teresa di Riva, al via la sesta edizione dei "Concerti al Santuario". Si esibiranno artisti di livello internazionale

Santa Teresa di Riva - Si rinnova anche per quest'anno l'attesissimo appuntamento con i "Concerti al Santuario". La manifestazione promossa e organizzata dalla “Libera accademia Musicale”, diretta dal Maestro Franco Galeano, “in collaborazione con la parrocchia S. Maria del Carmelo”, è giunta alla sesta edizione.

Come nelle edizioni passate il programma vede l'alternarsi di musicisti di notevole spessore nazionale ed internazionale. 

Si inizia domenica 18 febbraio con il concerto dell’organista Diego Cannizzaro prende il via la Sesta Edizione dei “Concerti al Santuario”, un succedersi di appuntamenti culturali che vede la partecipazione di illustri concertisti. Anche per il 2018 la scelta degli interpreti è stata indirizzata verso solisti e formazioni cameristiche di alto spessore, che faranno risaltare le grandi risorse timbriche e la suadente sonorità del grande organo “Mascioni” presente nel Santuario della Madonna del Carmelo, orgoglio dell’intera comunità.

Di particolare rilievo quest’anno la presenza, domenica 8 aprile, dell’Orchestra Keiròs, compagine che raggruppa giovani musicisti presenti da tempo nel panorama concertistico nazionale ed internazionale; da prime parti di prestigiose orchestre a membri di rinomate formazioni cameristiche.

La larga partecipazione di pubblico, che in questi anni ha seguito con particolare interesse il succedersi degli eventi concertistici, testimonia il grande desiderio di cultura nel nostro territorio.

"Vogliamo ringraziare le istituzioni tutte - dichiara il presidente Franco Galeano -, che con la loro presenza contribuiscono a rendere più autorevole ed incisivo il divenire degli eventi culturali. Ringraziamo - continua Galeano - l’amministrazione comunale ed il primo cittadino Dott. Danilo Lo Giudice che, con l’entusiasmo che lo contraddistingue, incoraggia e sostiene l’iniziativa, sostenendola e partecipando alla stesura della presente brochure. Ringraziamo i parroci che si sono succeduti in questi anni che, con la loro collaborazione sempre pronta e disponibile hanno reso sempre più visibile il divenire del percorso culturale intrapreso. Ma soprattutto vogliamo ringraziare il pubblico sempre più numeroso che ha creduto e continua a credere nel valore dell’iniziativa".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice R5O qui sotto: