La Jonica batte il Giardini e allunga a +5 in classifica | Highlights e Interviste

La Jonica batte il Giardini e allunga a +5 in classifica | Highlights e Interviste

La Jonica batte il Giardini e allunga a +5 in classifica | Highlights e Interviste

S. Teresa di Riva - Non si ferma la Jonica. I giallorossi superano 3-0 il Giardini Naxos spingendo nel secondo tempo e sonnecchiando nel primo.

C’è un'altra nota positiva, arriva da Misterbianco, dove la seconda della classe (Terme Vigliatore) si ferma. Adesso le lunghezza dall’immediata inseguitrice sono cinque. Domenica c’è lo scontro tra le prime due della classe. Moschella schiera la coppia d’attacco Galletta-La Forgia. Gioca Ferraro in mezzo campo (tra i migliori), mentre Aricò e Alessio Savoca partono dalla panchina. Al 4-3-1-2, il Giardini risponde con 4-4-2. La prima parte della gara non offre tante emozioni, anche perché La Rosa di Barcellona è troppo fiscale. Gugliotta, al 30’ devia sulla traversa una bordata di Vaccaro. Il difensore più tardi è costretto ad uscire per infortunio(scontro con Galletta). Nella ripresa Moschella inserisce prima Aricò e poi Savoca. Adesso la Jonica è schierata con il tradizionale tridente. Il nuovo assetto tattico consente ai giallorossi di attaccare di più in profondità. Al 70’, Monaco, sulla rimessa laterale, anticipa la difesa avversaria, e trova il gol del vantaggio. Il suo colpo di testa si infila alla destra del portiere. La rete è una mazzata per il Giardini che non riesce ad essere più organizzato come nel primo tempo. Il raddoppio è un’invenzione di Aricò, intercetta una palla in mezzo al campo, e offre a Savoca un assist delizioso. L’attaccante giallorosso batte D’Antone in uscita. Sembra finita. Ed invece Aricò si regala la gioia personale: diagonale vincente. La Jonica nel giro di tre giorni si ripete con la regola del tre: infatti con lo stesso punteggio aveva battuto, nel recupero, la Messana.

Jonica - Giardini 3-0

Reti: 25’ st. Monaco, 40’ st. Savoca, 45’ st. Aricò

Jonica: Gugliotta, Loria (44’ st Bartorilla), Lombardo, Herasymenko, Sanfilippo, Smiroldo (1’ st. Aricò ), Ferraro, Cambria, Galletta (43’ st. Mifa), Monaco, La Forgia (15’ st. Savoca). All.: Moschella

Giardini: D’Antone , Di Giuseppe , Vaccaro G. (40’ pt. Ricciardi ), Patti, Zagami, Salemi, Tornitore, Orefici (25’ st. Mannino), Mancuso, Varrica , Mangano. All.: Brunetto

Arbitro: La Rosa di Barcellona Pozzo di Gotto (Guardalinee: Saab e Sirna).

Condividi su:


Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice D8V qui sotto: