loader
Al via ad Acireale la lunga stagione di concerti

Al via ad Acireale la lunga stagione di concerti

Al via ad Acireale la lunga stagione di concerti

Doppio appuntamento e doppio sold out per i due live di Biagio Antonacci in programma al Pal’Art Hotel di Acireale domani (29 dicembre) e sabato (30 dicembre). Il successo registrato nelle prevendite delle due date ha portato gli organizzatori, F&P Group in collaborazione con IRIS e Giuseppe Rapisarda Management, a triplicare l’evento, aggiungendo un nuovo appuntamento il 2 maggio 2018. Il terzo live ad Acireale si inserisce nel “Dediche e manie Tour 2018”, la tournée che partirà proprio il 2 maggio prossimo e toccherà i più importanti palazzetti dello sport italiani.

Gli appuntamenti di Acireale saranno l’unica occasione del sud Italia per ascoltare dal vivo i grandi classici ed i brani del nuovo album “Dediche e manie”. Dopo il successo del primo singolo “In mezzo al mondo è in arrivo “Fortuna che ci sei”, il nuovo brano di Biagio Antonacci che sarà in rotazione radiofonica da venerdì 5 gennaio. “Fortuna che ci sei” è una ballata melodica in pieno stile Antonacci, scritta da Biagio e arrangiata e prodotta insieme a Stefano De Maio e Placido Salamone. All’interno del brano è contenuta la frase che dà il titolo al disco, un’unione di parole che rappresenta alla perfezione l’artista: da un lato ci sono le sue canzoni, che dedica o che vengono dedicate a qualcuno; e dall’altro le manie, che rappresentano la parte più istintiva del suo carattere. “Fortuna che ci sei” è stata pensata di fatto come una vera e propria dedica a una figura astratta che può essere rappresentata da una moglie, una madre, un’amica, che non ha ricevuto mai abbastanza e che meriterebbe di più. I due concerti di Biagio Antonacci daranno il via ad una lunga stagione live che vedrà la presenza al Pal’Art Hotel di Acireale delle firme più prestigiose della musica italiana. Il primo appuntamento del 2018 è con Pezzali/Nek/Renga (3 febbraio) seguito dal live di Zucchero (10 marzo), di Gianni Morandi (17 marzo), di Gianna Nannini (21 aprile), di Biagio Antonacci (2 maggio), di Jovanotti (8 e 9 maggio), di Elio e Le Storie Tese (17 maggio) e di Claudio Baglioni (2 - 3 novembre).

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice I8S qui sotto: