Fiumedinisi, Alì, Alì Terme e Nizza di Sicilia partono con la differenziata porta a porta

Fiumedinisi, Alì, Alì Terme e Nizza di Sicilia partono con la differenziata porta a porta

Fiumedinisi, Alì, Alì Terme e Nizza di Sicilia partono con la differenziata porta a porta

Ieri sera riunione operativa tra gli amministratori dei Comuni di Fiumedinisi, Alì, Alì Terme e Nizza di Sicilia e l'impresa LTS Ambiente che già da una settimana ha iniziato a operare nel nostro territorio. Sono stati visionati i cinque mastelli che verranno distribuiti tra 3 mesi ai cittadini (utenze domestiche). Sono dotati di apposito microchip identificativo collegato al codice fiscale dell'utente che li andrà a ritirare e serviranno alla raccolta differenziata PORTA A PORTA dei rifiuti organici (umido), vetro, plastica, carta e frazione secca non riciclabile. Definiti anche i prossimi, importanti, incontri di sensibilizzazione e formazione: si inizierà con un video dimostrativo che girerà nei siti istituzionali e sulle pagine Facebook dei Comuni, unitamente alle informazioni necessarie ad esempio per il ritiro ingombranti.  La sensibilizzazione continuerà subito dopo le feste natalizie con le scuole e con le attività commerciali e produttive, che saranno servite dal porta a porta entro fine gennaio. Naturalmente si confida nel buon senso e nella buona volontà dei cittadini per ottenere importanti risultati, fermo restando che l'attenzione ed i controlli dovranno essere costanti da parte di amministratori e addetti ai lavori.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice ET4 qui sotto: