loader
Impianti sportivi, Taormina "a caccia" di finanziamenti

Impianti sportivi, Taormina "a caccia" di finanziamenti

Impianti sportivi, Taormina "a caccia" di finanziamenti

Il Comune di Taormina va alla ricerca di finanziamenti per i propri impianti sportivi. Un vertice a tal fine si è tenuto a Palazzo dei Giurati tra il vicesindaco Andrea Raneri e l'Ufficio Tecnico, nella persona del dirigente Massimo Puglisi, per predisporre un progetto finalizzato all'accesso a fondi regionali per la riqualificazione degli impianti elettrici delle strutture sportive comunali. Il Comune di Taormina parteciperà ad un bando per l'efficientamento e la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici pubblici.

"In particolare - rende noto Raneri - intendiamo intervenire sullo stadio Valerio Bacigalupo, predisponendo un intervento che preveda l'applicazione di un sistema di illuminazione a basso consumo e stiamo pensando ad un impianto fotovoltaico. C'è la possibilità di accedere a delle risorse tramite apposito bando, andando a quel punto a ridurre i costi dell'energia elettrica dell'85%. Vedremo, inoltre, di sistemare anche gli spogliatoi della struttura". Ma gli interventi, come detto, potrebbero riguardare anche altri siti sportivi della città, tra i quali i campi da tennis di Via Bagnoli Croce.

"I pali dell'illuminazione - continua Raneri - sono ormai vecchi e inadeguati anche lì e richiedono un consumo eccessivo rispetto a quanto si potrebbe andare a realizzare. Faremo un computo metrico per abbassare anche lì i costi ed efficientare la situazione. Una verifica, nell'ottica di eventuali interventi migliorativi all'illuminazione o ad altre criticità, riguarderà pure la palestra comunale. Indubbiamente sui vari impianti sportivi della città non si interviene da troppo tempo e per questo occorre stringere i tempi per cercare di ammodernare gli impianti, ridurre i costi a carico dell'ente locale e, di riflesso, migliorare la fruibilità stesso delle strutture".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 4UC qui sotto: