loader
Fenomeno Gugliotta, para due rigori nella stessa partita

Fenomeno Gugliotta, para due rigori nella stessa partita

Il campionato di promozione girone C, ha un nuovo eroe. È il portiere della Jonica Andrea Gugliotta che, nel match vinto 5 – 0, dai giallorossi, contro il Messina Sud, ha parato ben due rigori. Tutti nella ripresa. Andando ad analizzare i due ultimi campionati il giovane portiere di Roccalumera, già alla nona giornata, ha eguagliato il suo record personale, ovvero di neutralizzare tre rigori, in una stagione.

Contro il Messina Sud Gugliotta ha mantenuto inviolata la sua porta opponendosi ai tiri dagli undici metri prima di Galletta e poi di La Speme. Tutti nella ripresa. L’estremo difensore giallorosso, classe 99’, non è nuovo a queste prodezze. Infatti, le statistiche non si limitano a questa stagione. L’anno scorso a Giardini si è reso protagonista, della stessa abilità. Mise i guantoni in due circostanze. Anche in Coppa Italia Andrea Gugliotta ha fermato la gioia del gol al Gescal, dagli undici metri.

“La cosa più importante è non tuffarsi prima del tiro, o sei spacciato - spiega Gugliotta -. Devi buttarti allo stesso momento in cui viene calciata la palla, fissando negli occhi il rigorista, ingannandolo con i tuoi movimenti".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice OZ2 qui sotto: