loader
Il Casalvecchio travolge l'Arci Grazia. 4 - 1, apre De Clò

Il Casalvecchio travolge l'Arci Grazia. 4 - 1, apre De Clò

Il Casalvecchio travolge l’Arci Grazia 4 – 1 e vola in classifica a sedici punti. Prende quota anche dall’inseguitrice Real Zancle, fermata dal Villafranca (2 -1), rimasta a quota nove. Mentre un nuovo terzetto di squadre si è fatto avanti in questa sesta giornata: Città di Antillo, Cus e Malfa. Tutti a 10 punti.

Il successo meritato, ottenuto al comune di S. Teresa, soddisfa pienamente  i ragazzi di Moschella.  Parte subito in attacco il Casalvecchio e dopo aver sfiorato in diverse occasioni il vantaggio, centra il bersaglio al minuto 21, quando De Clò è bravo a sfruttare l’opportunità sotto rete. 

Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio per 1 – 0.  Nella ripresa il Casalvecchio aumenta la pressione, che porta al destro vincente di Vittorio sulla traiettoria disegnata da Miano. Terzo centro stagionale per l’attaccante locale.  Gli ospiti escono da guscio e riducono le distanze. Neanche il tempo di festeggiare per i messinesi, perché Spadaro fa 3 -1. Nel finale c’è l’esultanza di Miano. Il suo sinistro è perfetto. Poi più nulla fino al triplice fischio. 

I quattro gol messi a segno dei casalvetini dimostrano che il reparto offensivo è di quelli importanti. Ventuno i gol realizzati in queste prime giornate, segue con tredici centri il Città di Antillo. Inizialmente il Casalvecchio si è schierato con Miceli, Trimarchi, Triolo, Smiroldo, Cicala, Spadaro, Casablanca, Chillemi, De Clò, Spadaro, Vittorio.

Condividi su:


Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice O3J qui sotto: