Cerca nel sito

Condotta sottomarina: non c'è inquinamento.

di La Redazione -

Condotta sottomarina: non c'è inquinamento.

ROCCALUMERA - L'acqua che viene fuori dalla condotta sottomarina è pulita, limpida. Gli esami eseguiti dalla ditta Eco Tras  hanno dimostrato che non c’è inquinamento alcuno e che tutto intorno allo sbocco della condotta sottomarina non ci sono alterazioni, né della sabbia né della flora marina.  L’amministrazione del sindaco Gaetano Argiroffi ha voluto così dare risposta a chi rema contro e alla perplessità di qualche bagnante che l’estate scorsa si è tuffato nelle acque di mare antistanti il depuratore. “La condotta sottomarina è a norma e ben funzionante – ha dichiarato il consigliere Cosimo Cacciola - L’acqua depurata che esce dalle cannule, a trecento metri di distanza dalla battigia, è pulita, non è inquinata. Lo dimostrano i risultati di quest’ultimo esame”. I comuni di Roccalumera, Furci Siculo e Pagliara,  circa diecimila  residenti in tutto,  scaricano le acque nere nel depuratore consortile di  contrada Piana e da qui, attraverso una condotta sottomarina, le acque depurate vengono  scaricate nel mare Jonio, a trecento metri dalla battigia.  In passato ci sono stati seri problemi perché ad ogni mareggiata i tubi della condotta venivano scardinati, per cui l’amministrazione Argiroffi è dovuta ricorrere  ad una ditta specializzata,  e cioè La Re Sub di Messina, perché la zavorra ancorata con anelli di ghisa alla condotta sottomarina, veniva sganciata dai marosi e spostata in superficie.  Adesso il lavoro è stato fatto a regola d’arte. Il depuratore pompa a dovere, le acque nere depurate, gli scarichi  secondo i requisiti di legge.  Su questo delicato problema, spesso contestato dai consiglieri di minoranza, l’amministrazione Argiroffi si è scommessa, riuscendo alla fine a completare i lavori.   

Commenti

1 Commenti
Pippo Sturiale - lunedì 13 novembre 2017, ore 12:11:50

Occorrerebbe sapere la data del prelievo (alta o bassa stagione: n. abitanti-equivalente). Sarebbe opportuno pubblicare (lo sollecita la legge! ... e tranquillizza gli utenti) le analisi ... perché, ancorché nella norma, non si può dire sicuramente che l'acqua "è pulita"., definizione alquanto vaga!

Inserisci il tuo commento

I commenti prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Dati dell'utente

Copia il codice AB4 qui sotto: