Cerca nel sito

L'on. Musumeci in visita al comune di Furci. Il sindaco Foti ha chiesto un intervento immediato per i torrenti e per i precari.

di Andrea Sturiale -

L'on. Musumeci in visita al comune di Furci. Il sindaco Foti ha chiesto un intervento immediato per i torrenti e per i precari.
Musumeci con il sindaco e i quattro assessori

Furci Siculo – L’on. Nello Musumeci candidato a governatore della Sicilia ha fatto visita al Comune, dove è stato ricevuto dal sindaco Sebastiano Foti e dagli assessori Attennante, Scarcella, Ralli e Ucchino. Un incontro cordiale cui hanno preso parte cittadini e simpatizzanti, tra cui l’on. Carmelo Briguglio, l’avv. Chiara Sterrantino candidata nella lista Diventerà Bellissima con Nello Musumeci. Nel corso dell’incontro sia il capogruppo della maggiorza, come pure gli assessori Ralli e Ucchino hanno fatto delle richieste a Musumeci su Furci (territorio, il crescente numero dei giovani disoccupati, plessi scolastici cadenti, protezione civile e Siae) ma i due grossi problemi affrontati nell’aula consiliare sono stati i precari al comune di Furci, che rischiano di andare a casa perché non ci sarebbero più disponibilità economiche, e il pericolo che viene dal torrente Savoca. In Sicilia ci sono 48 mila precari, ha detto Musumeci, ma questo è un problema che va affrontato a Roma e risolto una volta per sempre; per i torrenti occorre un immediato intervento della Regione, e questo intervento si sta lavorando.

Commenti

Inserisci il tuo commento

I commenti prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Dati dell'utente

Copia il codice D2O qui sotto: