loader
La modicana Eugenia Avveduto si aggiudica il 17° Premio Gagliardi

La modicana Eugenia Avveduto si aggiudica il 17° Premio Gagliardi

Anche per il 2017 il Cinit Cineforum Italiano, associazione nazionale di cultura cinematografica con sede a Mestre, presieduta dal santateresino Massimo Caminiti e tra i cui consiglieri annoveriamo anche la presenza dell’aliese Orazio Leotta, ha indetto il Concorso “Vincenzo Gagliardi”, giunto alla diciassettesima edizione, riservato agli studenti degli atenei del Triveneto e il Concorso “Francesco Dorigo” (12.ma edizione), riservato agli studenti degli atenei di tutte le altre regioni d’Italia; Gagliardi e Dorigo nel secolo scorso figure di spicco, il primo dell’associazionismo per la promozione della cultura cinematografica e il secondo della pubblicistica e critica cinematografica. Le migliori recensioni dei film della scorsa stagione cinematografica inoltrate dai partecipanti per i due concorsi sono state valutate e premiate da una giuria di esperti e critici formata da: Pierandrea Gagliardi (regista), Giovanni Stigliano (vincitore del premio Agis Scuola Cinema), Andrea Curcione (critico cinematografico), Giacomo Sebastiano Pistolato (NonSoloCinema.com), Neda Furlan (Direttivo Cinit) e, in qualità di segretario, Alessandro Cuk, vicepresidente Cinit.

Per il Premio Vincenzo Gagliardi, riservato a studenti degli atenei del Triveneto, è risultata vincitrice Eugenia Avveduto di Modica (RG) studentessa dell’Università di Venezia. Per il Premio Francesco Dorigo, riservato a studenti di atenei di altre regioni italiane, ha vinto invece Annarita Mazzucca, nata a Taranto, residente in Basilicata, a Montalbano Jonico, e studentessa dell’Università di Roma.

Le due vincitrici saranno ospiti del Cinit per cinque giorni durante la Mostra e parteciperanno alle attività di formazione in programma per i soci dei cineforum del Cinit nel corso della prossima edizione della kermesse veneziana (30 ago – 9 set). A condurre gli incontri a margine della Mostra sarà un gruppo di critici cinematografici del Cinit oltre a Massimo Tria del comitato di redazione della rivista Cabiria Studi di Cinema Ciemme nuova serie, oltre che docente dell’Università di Cagliari e nella Commissione di selezione della sezione della Settimana della Critica a Venezia.

Parteciperanno alla Mostra di Venezia e alle iniziative promosse dal Cinit anche i cinque segnalati dei concorsi e cioè Sergio Floriani di Conegliano (Treviso), studente dell’Università di Gorizia, Alessandro Padovani di Pedavena (Belluno) studente dell’Università di Padova, Marta Galeotti di Lucca, studentessa dell’Università di Bologna. Inoltre sono stati segnalati altri due studenti dell’Università di Padova: Daniele Sartorato di Preganziol (Treviso) e Luca Tosi di S. Arcangelo di Romagna (Rimini).  

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice V6Y qui sotto: