loader
Calcio: Valdinisi scatenata sul mercato

Calcio: Valdinisi scatenata sul mercato

Prende forma l’assetto tecnico e societario della Valdinisi edizione 2017/18, che si appresta a disputare il suo secondo campionato consecutivo in Prima Categoria (la scorsa stagione giunse ai Play-off). Assestati alcuni importanti colpi di mercato fra i quali segnaliamo Papale per il ruolo di portiere, Lombardo e Carlo Demestri per la difesa, Costanzo e Joseph Caminiti per la zona mediana del campo (alcuni dei quali vantano esperienze in Promozione e in Eccellenza) mentre dalla “cantera” si aggregheranno alla prima squadra Triolo (portiere), Tavilla (difensore), Fleres e Pania (attaccanti). La società rimane tuttavia vigile sul mercato e non nasconde l’intenzione di concludere la sessione estiva di acquisti/cessioni con un ulteriore arricchimento del parco giocatori, leggasi l’acquisto di un forte attaccante. La dirigenza, in primis Giacinto Ruggeri, sta pertanto mettendo a disposizione dello staff tecnico (Basile/G. Parisi/Allegra/A. Parisi) una rosa che possa far ripetere se non addirittura migliorare il percorso agonistico che consentì ai bianco-rossi di concludere la stagione 2016/17 al terzo posto in classifica. Le note liete in casa nisana proseguono anche sul versante delle giovanili: oltre alla categoria Allievi e Giovanissimi sarà allestita anche la Esordienti; proprio domani, a partire dalle ore 17.30 sul campetto in erba dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Alì Terme avranno luogo i provini per tutti i ragazzi nati negli anni compresi fra il 2006 e il 2001 che vorranno fare parte della grande famiglia del Valdinisi. Come citato nel titolo anche il parco dirigenti è cresciuto portando il numero complessivo delle unità da dodici a diciannove con l’ingresso di Liliana Bonfiglio, Antonio Cinturrino, Giuseppe Pistone, Vincenzo Scarcella, Carmelo Briguglio, Roberto Nucita e Salvatore Bruno. Dulcis in fundo, la Valdinisi nella stagione agonistica 2017/18 avrà anche la sua squadra di Calcio a Cinque maschile pronta ai nastri di partenza del campionato di serie D di categoria.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice J7N qui sotto: