loader
Calciatore sviene sul campo durante l'incontro Furci - Juvenilia. Salvato dall'arbitro (nella foto)

Calciatore sviene sul campo durante l'incontro Furci - Juvenilia. Salvato dall'arbitro (nella foto)

Calciatore sviene sul campo durante l'incontro Furci - Juvenilia. Salvato dall'arbitro (nella foto)

Furci Siculo

La partita dell’ultima giornata di campionato tra Furci e Juvenilia è terminata uno a uno. La gara però è stata caratterizzata da un episodio drammatico avvenuto al 41’ del primo tempo, quando il calciatore furcese Russo è svenuto cadendo a terra dopo una azione di gioco. Il ragazzo infatti dopo uno stremante scatto di trenta metri contrastato da più avversari, è riuscito nell’intento di tirare in porta sfiorando anche la rete.

 Probabilmente per lo sforzo ed il forte caldo il centrocampista ha perso i sensi, cadendo a terra e sbattendo la testa. Ciò ha provocato al giovane delle convulsioni. All’inizio nessuno ha capito la gravità della situazione, ma dopo pochi secondi il direttore di gara, Garzo di Messina, accortosi della serietà del fatto ha richiamato l’attenzione dei giocatori prestando subito soccorso. La tempestività dell’azione dell’arbitro più l’aiuto di un calciatore avversario Villari, i quali hanno subito prestato soccorso riuscendo dopo attimi concitati ed interminabili a far riacquistare conoscenza al ragazzo, salvandogli probabilmente anche la vita. Poco dopo è arrivata l’ambulanza ed ha portato il giovane all’ospedale per ulteriori accertamenti. A Russo, ragazzo di grandi qualità ed ottimo giocatore, i nostri auguri di pronta guarigione. Per quanto riguarda la partita c’è poco da dire. Ospiti per primi pericolosi con un palo colpito da Sanfilippo. Al 29’ rete per i locali. Fleres ha messo al centro per l’accorrente Giannetto che di testa ha superato Taranto. Nella ripresa Agnone ha sfiorato il raddoppio con un morbido pallonetto. Nel finale però Sofia con un colpo di testa ha realizzato la rete dell’uno a uno finale. Juvenilia che chiude a venticinque punti. La squadra ha alternato buone prestazioni ad altre meno buone. Stesso discorso per il Furci che conclude il proprio torneo a ventidue punti. I tifosi però per il prossimo anno hanno ben altre aspettative.

Furci – Juvenilia 1 – 1

Marcatori: 29’ Giannetto, 78’ Sofia.

Furci: Carrolo, Pino, Ingegneri, Cincotta, Occhino, Agnone, Ucchino, Russo (46’ Proteggente), Fleres (75’ Pozzo), Giannetto (58’ Lisitano), Catania. All.: Ucchino.

Juvenilia: Taranto, Santapaola, Villari, Visalli, Cartella, Postorino, Cornacchia, Sofia, Sanfilippo, Coluccio, Amendola. All.: Cannaò.

Arbitro: Garzo di Messina.  

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice I1O qui sotto: