INTERVISTA al sindaco di Castelmola, Orlando Russo: "Mi ricandido per completare le tante cose fatte dal 2012 ad oggi"

INTERVISTA al sindaco di Castelmola, Orlando Russo: "Mi ricandido per completare le tante cose fatte dal 2012 ad oggi"

INTERVISTA al sindaco di Castelmola, Orlando Russo: "Mi ricandido per completare le tante cose fatte dal 2012 ad oggi"

Orlando Russo rilancia la sua sfida per la conferma a sindaco di Castelmola anche per la prossima legislatura. Aspettando che si definisca lo scacchiere dei suoi sfidanti, che potrebbero essere Eugenio Cundari e Sergio Mastroeni, l'attuale primo cittadino si ricandida evidenziando "i grandi risultati ottenuti nel quinquennio 2012-2017, con oltre 30 milioni di euro di finanziamenti ottenuti".

"In questi anni - spiega Russo in una intervista alla Gazzetta Jonica - abbiamo tentato di risanare il bilancio a fronte dei tanti debiti trovati.

Abbiamo effettuato una gran parte di transazioni proprio su quei debiti per contribuire all'opera di ripianamento delle sofferenze del bilancio comunale. Ma soprattutto siamo entrati nel Masterplan con 13 milioni di euro per il collegamento diretto tra Mastrissa-Castelmola-Taormina, 400 mila euro per il costone roccioso e tanti altri fondi per il torrente Santa Venera che sarà oggetto di interventi contro il pericolo di esondazioni e per ripulire l'alveo. Ci siamo mossi parecchio per contrastare il dissesto idrogeologico. Somme ingenti sono già nel cassetto del Comune con i relativi decreti ed altri ancora a breve verranno appaltati".

"Mi ricandido per completare il programma avviato nella legislatura che si sta andando a concludere. Gran parte delle cose le abbiamo realizzato, mantenendo le promesse fatte ai cittadini. Altre iniziative le abbiamo già messe in agenda per il futuro. Certamente in questi anni abbiamo dato lustro alla nostra comunità, sul piano turistico, a livello provinciale, regionale, nazionale ed europeo".

E Russo annuncia anche una importante adesione alla sua lista per le Amministrative dell'11 giugno: "Squadra che vince non si cambia e per il 90% sarà la stessa che mi ha sostenuto alle precedenti elezioni e con la quale abbiamo dato una svolta al territorio di Castelmola. Ma una novità, che possiamo annunciare, è però l'avvenuta adesione al nostro fianco dell'imprenditore Massimo Turrisi, con il quale abbiamo raggiunto un'intesa e che proprio nelle scorse ore ha dato il suo benestare a candidarsi nella lista a sostegno della mia ricandidatura a sindaco".

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice NV3 qui sotto: