Cerca nel sito

Robur – Valdinisi 2-2


Gli ospiti, in inferiorità numerica, ribaltano lo svantaggio iniziale ma al 90’ Galletta acciuffa il pari

di Orazio Leotta -

Robur – Valdinisi 2-2
Marco Roma (Valdinisi), quest'oggi un assist vincente ed un rigore procurato

Pareggio per 2-2 quest’oggi al Lo Turco di Letojanni tra i locali della Robur e i biancorossi del Valdinisi. Primo tempo 1-0. Ospiti che hanno fatto la partita per quasi la totalità della durata della contesa ma che hanno rischiato paradossalmente di uscire sconfitti (erano sotto per 1-0 e con un uomo in meno fino al momentaneo pari di Riposo al 71’) per poi ritrovarsi in vantaggio ed essere riacciuffati in extremis dal bomber Galletta.

I Tempo:

Assist di Mento al 4’ per Pistone a centro area, colpo di tacco al volo in acrobazia di quest’ultimo, bello il gesto tecnico para Sgroi. Al 6’ Robur in vantaggio: Mirko Merlino viene liberato lungo l’out di sinistra, qualche metro palla al piede e poi lascia partire un tiro di destro non irresistibile, la palla rimbalza davanti a Malino che manca la presa e palla in rete. Un infortunio quello dell’estremo difensore aliese, che oggi in porta sostituiva l’indisponibile Potenza, che mette così la gara in salita per gli ospiti. Ci prova prima Pistone dal limite all’8’, poi anche Mento su punizione all’ 11’ ma senza fortuna, in quest’ultimo caso Sgroi si rifugia in angolo. Al 31’ fa capolino la Robur dalle parti di Malino: cross di Mirko Merlino per Lomonaco tiro al volo ma fuori. Al 34’ ammonito Speranza, circostanza che gli costerà cara nel proseguo della gara. E’ solo Valdinisi in campo ma la difesa locale corre un solo rischio al minuto 45 quando una conclusione potente di N. Briguglio incoccia involontariamente un difensore che di fatto così sventa la minaccia per i suoi. Vento protagonista al pari delle due contendenti.

II Tempo:

Dialogano Mento e Pistone al 49’, tiro di quest’ultimo pronto ma centrale, para Sgroi. Al 53’ ancora Mento scatenato lanciato in velocità scavalca con un pallonetto il portiere in uscita ma la sua conclusione di sinistro non centra i pali. Al 56’ secondo giallo per Speranza costretto pertanto ad abbandonare il terreno di gioco. Valdinisi nonostante l’inferiorità numerica continua a mantenere il pallino del gioco e giunge al meritato pari al 71’: corner di Roma, irrompe di testa Riposo che mette dentro. Gli ospiti a questo punto sentono di poter fare il risultato pieno e al 74’ si esibiscono nella più bella azione della partita tutta di prima con tocchi di Mento prima, poi di Pistone e in ultimo di Sterrantino che coglie il palo, ma l’arbitro fischia un fuorigioco. Il gol è nell’aria e giunge al 76’ per l’atterramento in area di Roma da parte del portiere (nell’occasione ammonito). Dal dischetto Ivan Briguglio non fallisce. Gli ospiti chiudono gli ultimi minuti in sofferenza: all’87’ Romeo impegna Malino con una bomba di sinistro in corsa e proprio al 90’ è Galletta con una chirurgica conclusione a siglare il 2-2 dopo aver ricevuto palla sul limite dell’area e fatto un piccolo tocco in avanti per meglio calibrare il suo shot. Tre i minuti di recupero concessi dal sig. Sampieri di Siracusa e tutti negli spogliatoi.

Tabellino:

Robur: Sgroi, Tamà (82’ Di Maria), Donato, Pedale, Riccobene, D’Agostino, M. Merlino, G. Merlino, Bruschetta, Galetta, Lomonaco (75’ Romeo). All. R. Merlino

Valdinisi: Malino, Sterrantino (83’ Repici), Omettere (55’ Ivan Briguglio), Roma, Riposo, Tilenni, Triolo, Speranza, Pistone, N. Briguglio (64’ Leopardi), Mento. All: Perrone

Arbitro: Walter Sampieri di Siracusa

Marcatori: 6’ M.Merlino, 71’ Riposo, 77’ Ivan Briguglio (rig.), 90’ Galletta

Commenti

Inserisci il tuo commento

I commenti prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Dati dell'utente

Copia il codice V3S qui sotto: