loader
L'Itala balza al comando. Roccalumera e Real Merì, sconfitte inaspettate

L'Itala balza al comando. Roccalumera e Real Merì, sconfitte inaspettate

L'Itala balza al comando. Roccalumera e Real Merì, sconfitte inaspettate

E’ cambiata la capolista nel girone D. Adesso a comandare è l’Itala di mister Peditto che complice le concomitanti sconfitte interne di Roccalumera e Real Merì ha messo la freccia e sorpassato tutti. I biancoverdi hanno anche il vantaggio di aver già riposato.

Nell’ultima giornata la vittoria sul Fiumedinisi è stata netta. Un quattro a uno senza storia. Bonfiglio, Ciraolo e due volte Restuccia hanno realizzato le marcature. Brutta sconfitta interna per il Città di Roccalumera. Il Rodi Milici ha sbancato il comunale per tre a uno. Briguglio aveva portato in vantaggio gli ionici. Poi Cicero e Catalfamo hanno ribaltato il punteggio. Il Vigliatore Acquitta ha superato a domicilio il Real Merì. Quest’ultimi erano andati in vantaggio con Scilipoti. Poi però Baglione e Mandanici con due autentici capolavori hanno invertito l’andamento del match. Un rigore di Condello ha deciso la partita tra Dominus Peloro e la Juvenilia 1958. Il Pgs Luce ha battuto tre a due la Monfortese mentre la Saponarese ha superato di misura il Milazzo Academy. Riposava il Furci.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice ZR3 qui sotto: