Cerca nel sito

S. Taormina - Giarre 3 - 3: Guglielmino firma il pareggio

di Michele Galeano -

S. Taormina - Giarre 3 - 3: Guglielmino firma il pareggio

Taormina – Finisce con molti goal ma con soltanto un punto a testa la partita tra lo Sporting Taormina e il Giarre. I padroni di casa, per tre volte in svantaggio, sono sempre riusciti a recuperare il risultato ma non sono stati in grado di portare a casa la vittoria, nonostante l’uomo in più per quasi tutto il secondo tempo. La gara inizia subito in salita per lo Sporting Taormina che, al 7’ pt, è costretto a sostituire Filistad per un infortunio alla coscia.

La prima vera occasione della partita capita sui piedi di Leotta al 16’ pt ma l’estremo difensore locale sventa la minaccia con un’uscita. Al 28’ pt, lo Sporting Taormina ha due opportunità: Emanuele si vede respingere il primo tiro, Guglielmino è il più lesto di tutti a fiondarsi sul pallone ma il suo tentativo è deviato in angolo a pochi metri dalla porta. Al 35’ pt arriva il primo vantaggio ospite: Leotta viene servito in area e, da posizione ravvicinata, è abile a battere Di Benedetto.

Cinque minuti dopo arriva il pareggio dello Sporting grazie ad una deviazione decisiva di Patti che mette alle spalle del proprio portiere dopo un tocco di Mannino. Allo scadere del primo tempo, al 45’, arriva il secondo goal ospite sempre con Leotta che, con una girata rasoterra firma la sua doppietta personale. I primi a rendersi pericolosi nella ripresa sono i locali con Buda che al 5’ st manda il pallone di poco fuori da buona posizione.

Al 17’ st Guglielmino sfrutta un ottimo passaggio filtrante di Buda e riesce a trafiggere il portiere ospite Nicotra. Al 26’ st Compagno realizza la terza rete per gli ospiti grazie ad un colpo di testa dopo un calcio d’angolo battuto dalla destra. Dieci minuti dopo, al 36’ st, arriva il definitivo pareggio dei padroni di casa: Emanuele viene atterrato in area e l’arbitro decreta il rigore nonostante le vibranti proteste ospiti. Guglielmino si incarica della battuta e realizza la rete che chiude la partita.

Marcatori: 35’ pt Leotta 40’ pt Patti (aut), 45’ pt Leotta, 17’ st Guglielmino, 26’ st Compagno, 36’ st Guglielmino (rig.)

Sporting Taormina: Di Benedetto, Abate, Urso , Puglia, Filistad (8’ pt Mannino), Trovato, Emanuele, Buda, Giannaula, Calcagno (22’ st Lupo), Guglielmino. A disp.: Lo Cascio, Gallo, Padalina, Costa, Spampinato. All.: Coppa Giarre: Nicotra, Curcuruto, Vecchio, Patti, Di Benedetto, Compagno, Santitto, Napoli, Dadone (28’ st Aleo), Nirelli, Leotta (13’ st Privitera). A disp.: Dovara, Galati, Monte, Romano, Patanè. All.: Fichera Arbitro: Salerno di Catania Assistenti: Bonaccorso e Bucolo di Catania Note: espulsi Santitto all’ 11’ st, l’allenatore Coppa al 31’ st

Commenti

Inserisci il tuo commento

I commenti prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Dati dell'utente

Copia il codice 1GI qui sotto: