loader
“Riva Destra”, Massimo Adonia nominato coordinatore ionico

“Riva Destra”, Massimo Adonia nominato coordinatore ionico

“Riva Destra”, Massimo Adonia nominato coordinatore ionico

Sortino (Siracusa) – “Riva Destra” il movimento politico del romano Fabio Sabbatani Schiuma, sbarca in Sicilia con buone intenzioni, di costruire in tutto il territorio isolano, una forte rete politica che guardi oltre la solita destra, con la partecipazione e l'adesione di una nuova classe dirigente più umile e alla portata del popolo italiano.

Sabato scorso in provincia di Siracusa, e più precisamente a Sortino, nel nuovo cinema imperiale, si è tenuto un convegno sul referendum costituzionale, che illustrava i motivi per cui anche riva destra voterà no, in una sala stracolma di gente di qualsiasi età e ceto sociale. Una vera e propria ovazione per i leader di riva destra, che nei loro comizi hanno entusiasmato il pubblico numeroso che era presente, ricordiamo che riva destra, ha sostenuto Noi con Salvini, a Roma, tramite anche il senatore leghista Gianmarco Centinaio, decretandone un buon successo al di sopra delle aspettative.

Tra i presenti, oltre Alfio Bosco, catanese di origine, e portavoce dell'ufficio stampa di riva destra, anche il leader nazionale romano, Fabio Sabbatani Schiuma, l'avvocato piazza di Palermo, il vice coordinatore provinciale catanese, Romi Bellante, presente anche Giancarmelo Gangemi referente di Catania e tanti altri personaggi del panorama della politica siciliana, tra questi, il dott. Francesco Finocchiaro referente locale di Sortino, e tra questi anche Massimo Adonia militante della destra sociale della zona ionica catanese, che avrà il nuovo ruolo di coordinare il settore ionico catanese da Giarre a Giardini Naxos e Taormina.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice TM3 qui sotto: