S. Teresa di Riva, Di Ciuccio si dimette dalla carica di consigliere comunale

S. Teresa di Riva, Di Ciuccio si dimette dalla carica di consigliere comunale

S. Teresa di Riva, Di Ciuccio si dimette dalla carica di consigliere comunale

S. Teresa di Riva - Con una lettera indirizzata al presidente del consiglio comunale, al sindaco ed al segretario, il consigliere comunale Antonio Di Ciuccio, eletto nella lista Città Libera ed appartenente al gruppo consiliare di opposizione, ha rassegnato le proprie dimissioni da consigliere comunale della cittadina jonica. 

Quello di Antonio Di Ciuccio è un passaggio obbligato dettato dalla giurisprudenza visto che, il 19 marzo scorso, ha espresso ai cittadini di Antillo, la volontà di candidarsi a sindaco nella prossima tornata elettorale del 5 giugno. Antonio Di Ciuccio dopo questa parentesi santateresina torna nel suo paese natale e sfida il sindaco uscente Davide Paratore.

Nella missiva protocollata nella giornata di stamani, Di Ciuccio, ha voluto ringraziare pubblicamente i tantissimi cittadini santateresini che alle scorse elezioni amministrative gli hanno accordato la loro fiducia, consentendogli di svolgere questo importante ruolo, nonché i colleghi consiglieri di minoranza che gli hanno dato l’onore ed il privilegio di rappresentarli in qualità di capogruppo. Al consiglio comunale tutto e a chi subentrerà ha augurato un proficuo lavoro nel supremo interesse della comunità santateresina.

Al suo posto, dovrebbe subentrare il primo dei non eletti della lista Città Libera, con 198 voti, Giuseppe Arpi, al quale resterebbero da fare, fino alle amministrative del 2017, gli ultimi undici mesi.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice 2CE qui sotto: