Cerca nel sito

Domenica 8 novembre si inizia: TC Messina vs TC JUNIOR

di La Redazione -

Domenica 8 novembre si inizia: TC Messina vs TC JUNIOR

Domenica prossima inizia ufficialmente la stagione agonistica invernale del T.C. Junior di S. Teresa di Riva. Ai nastri di partenza due formazioni  schierate, una nel campionato regionale di Serie C maschile, l'altra nel campionato provinciale di serie D maschile. Nel team di serie C gli atleti a disposizione del capitano Bruno Brunetto sono: Damiano Velardo, Francesco Trisini, Paolo Miceli,  Walter Bonfiglio, Luigi Ferraro e Andrea Patti. L'obiettivo è quello di rimanere in serie C, salvezza raggiunta negli ultime due stagioni, quest'anno sarà ancora più dura in quanto il livello dei giocatori schierati dalle formazioni facenti parte del girone è molto alto , addirittura in un altro girone di serie C il TC Junior di Aci Castello ha in formazione due giocatori di classifica B5 e B6. Si inizia domenica 15 novembre al comunale di S. Teresa alle ore 10.00 contro la forte formazione del CT Vela di Messina.

"Abbiamo una formazione - dichiara Angelo Casablanca - molto giovane e motivata, con una età media di 25 anni che in futuro potrà crescere ancora, che si sta allenando con serietà e determinazione, c’è stata la conferma anche per il prossimo anno del giovanissimo Damiano Velardo, che disputerà anche il campionato di serie D 2016 , dimostrando un sincero attaccamento  ai colori del TC JUNIOR . Inoltre non si escludono nuovi arrivi, per rafforzare la rosa a disposizione della società, questo il commento del Presidente Angelo Casablanca. Il team di serie D inizia domenica 8 novembre con la trasferta contro il TC Messina, i giocatori a disposizione sono: Ernesto Sepe, Luigi Ferraro, Rosario Santoro, Francesco Fazio, Angelo Casablanca ed i giovanissimi under 14 provenienti dalla Tennis School del TC Junior Mauro Moschella e Alberto Carrolo, che esordiranno in un campionato provinciale di serie D, L' obiettivo del team è quello di vincere più partite possibili con le formazioni di pari livello e inoltre di far fare esperienza di incontri agonistici ai giovani under".  

Commenti

Inserisci il tuo commento

I commenti prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Dati dell'utente

Copia il codice 9RM qui sotto: