Taormina, commissariata l'amministrazione comunale

Taormina, commissariata l'amministrazione comunale

Taormina, commissariata l'amministrazione comunale

Taormina – Il governo regionale ha nominato il commissario “ad acta” che avrà il compito di redigere il bilancio comunale 2014. Infatti la municipalità taorminese non ha elaborato entro il termine previsto  il documento contabile   che in seconda battuta doveva essere approvato dal civico consesso. Certamente l’acredine che sta riguardando gli opposti  schieramenti politici non sta giovando al paese. Sarebbe opportuno seppellire, almeno per un poco  l’ascia di guerra in quanto la nomina del funzionario regionale non è certamente un atto d’onore per la nobile Taormina.

Condividi su:

1 Commenti

  • Giuseppe
    giovedì 23 ottobre 2014, ore 15:11:51

    Insomma tra smentite e conferme..quale è la situazione, c'è o non c'è esiste il provvedimento trattasi di fulgida immaginazione... qualcuno può chiarire il mistero!

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice M2T qui sotto: