Il maestro santateresino Santi Scarcella "guest star" al Jazzit Fest in Umbria

Il maestro santateresino Santi Scarcella "guest star" al Jazzit Fest in Umbria

Sara' il maestro Santi Scarcella la 'guest star' del Jazzit Fest 2014 di Collescipoli a Terni, manifestazione di primo piano all'interno del panorama musicale jazzistico nazionale.

Nella cittadina umbra questa sera il musicista santateresino chiudera' la tre giorni di eventi jazz con il suo nuovo progetto "In due: io e il piano", che ha gia' riscosso un notevole successo di critica negli ambienti romani. Un viaggio musicale, un percorso all'interno del mondo jazz, che parte dall'America, spaziando da Gershwin a Parker, da Jobim a Rodriguez, per attraversare l'Italia, con Tenco, Trovajoli, Puccini e Carosone, rivisitati in una chiave inedita e frizzante, e giungere infine in Sicilia, con brani scritti dallo stesso Scarcella. Un nuovo repertorio, un nuovo progetto dopo CiuriCiuriJazz, che mostra una maturita' artistica, senza mai rinunciare alla vivacita', alla contaminazione siculo-americana che da sempre contraddistinguono la sua musica e i suoi testi.

Tutto questo, dunque, sara' Scarcella stasera a Collescipoli al Jazzit Fest. Un'altra tappa importante del suo percorso musicale che di recente, proprio con "In due: io e il piano", l'ha portato ad esibirsi e a replicare allo Spazio Tiburno a Roma. Un successo che si aggiunge alle brillanti performance al Blue Note di Milano, al Villa Celimontana Jazz Festival a Roma, e insieme a Nino Frassica a 'Meno male che c'è Radio Due' dove Scarcella sarà di nuovo ospite il 5 e 6 luglio prossimi.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice R1L qui sotto: