loader
Si è dimesso l'Assessore Pina D'Arrigo."La mancanza di dialogo e diverse inadempienze di De Luca le cause della decisione"

Si è dimesso l'Assessore Pina D'Arrigo."La mancanza di dialogo e diverse inadempienze di De Luca le cause della decisione"

Si è dimesso l'Assessore Pina D'Arrigo."La mancanza di dialogo e diverse inadempienze di De Luca le cause della decisione"

Stamani l'assessore alle solidarietà, politiche sociali e pari opportunità, Pina D'Arrigo, ha rassegnato le proprie dimissioni.

La D'Arrigo candidata con la lista Sicilia Vera per S. Teresa alle scorse amministrative del 5 maggio 2012 riusciva ad essere eletta a consigliere del comune jonico e da qui chiamata dal sindaco De Luca a ricoprire l'incarico in giunta.

Erano diversi giorni che si vociferava una possibile defaillance della D'Arrigo e la conferma si era avuta ieri pomeriggio, quando all'assemblea dei genitori dei bambini disabili tenuta nei locali di piazza Municipio che contestavano il trasferimento a Messina del Centro di Riabilitazione per minori della Ssr, al suo posto si era presentato il capogruppo di maggioranza Sandro Triolo.

"Visto che fra noi non c'è dialogo e non ho avuto ancora spiegazioni sufficienti in merito alle mie richieste, riguardo inadempienze su promesse fatte per migliorare la situazione dei bambini con problemi, Lascio l'incarico assegnatomi da te, consegnandoti le mie dimissioni.

Questa la lettera con la quale l'assessore D'Arrigo rimette il mandato nelle mani di De Luca, che dovrà decidere chi sarà a ricoprire l'incarico che per legge deve essere occupato da una donna.

Il sindaco De Luca condividendo a pieno le motivazioni di Pina D'Arrigo ha programmato per domani alle 11.30 una conferenza stampa dove presenterà il nuovo componente di giunta.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice ZP8 qui sotto: