loader
Raccuja, trovato cadavere di una donna. Prevista per domani l'autopsia

Raccuja, trovato cadavere di una donna. Prevista per domani l'autopsia

Raccuja, trovato cadavere di una donna. Prevista per domani l'autopsia

Nel tardo pomeriggio di ieri è stato rinvento nel messinese, il cadavere di una donna. Il corpo senza vita è stato scoperto da uomini della guardia forestale, in un bosco, al confine tra Raccuja e Floresta, in località Portella Nocera, mentre erano intenti a fare un controllo del territorio contro il bracconaggio.

Il corpo, di cui sono ben distinguibili solo le gambe, è stato rinvenuto in una zona scoscesa e sarebbe rimasto a lungo in quel posto e solo le gambe sono chiaramente riconoscibili, mentre il resto delle membra è gravemente devastato.

Si tratterebbe di una giovane donna di colore il cui corpo è stato trovato privo di vestiti e in avanzato stato di decomposizione (circa 15 giorni).

I Carabinieri del RIS, unitamente a quelli della Compagnia di Patti e del Reparto Operativo di Messina, hanno effettuato stamattina i rilievi sui luoghi anche per risalire all’identità della vittima ed alle cause della morte. Trattasi presumibilmente di una donna con extension ai capelli e gli alluci che presentano un decoro di smalto a forma di fiore. Al momento non è possibile fornire ulteriori particolari. Nella giornata di domani sarà effettuata l’autopsia a cura di un medico legale autorizzato a ciò dal magistrato incaricato. La salma è stata rimossa ed al momento è custodita presso l’Istituto di Medicina Legale di Messina.

Condividi su:

Non ci sono commenti.

Rispondi

I commenti, prima di essere inseriti, saranno moderati dalla redazione.

Copia il codice W7X qui sotto: